Loading...

martedì 5 febbraio 2008

LUCA ZETA Welcome To My World




Dopo una serie di fortunati singoli che lo hanno reso uno dei più conosciuti ed apprezzati artisti dance a livello internazionale e a due anni e mezzo di distanza dal suo precedente greatest hits album (pubblicato in duplice edizione dalla EQ Music di Singapore e dalla Logo Records in Italia), Luca Zeta ha raccolto 13 interessanti tracce in un nuovo album intitolato “Welcome To My World”.

Il disco è stato subito accolto entusiasticamente sia dal pubblico sia dalla critica specializzata che ha manifestato apprezzamento per l’ottima qualità e la varietà di stili del prodotto.

Infatti, pur rimanendo fedele ad un sound tipicamente dance caratterizzato dall’attenta miscela di ritmo e melodie, l’artista ha creato un percorso musicale che parte dalla Italodance per arrivare al lento violento (cover di un brano italiano di Luigi Tenco) passando attraverso eurodance, elettrodance, hands up, jump style con l’aggiunta di una bonus track completamente alternativa trattandosi di una romantica ballad.

La tracklist è composta da 7 nuovissimi brani e da 6 remix inediti di canzoni del repertorio di Luca Zeta realizzati dai giovani e validissimi producers Overland (Italia), Fabrizio e Marco (Austria), D@ny85 (Italia), DJ Robbie (Germania), DJ Carmixer & DJ Evas (Italia) più il JumpCore Remix curato dallo stesso Luca Zeta in sinergia con il DJ/producer romano Sander.

Per i nuovi brani, l’artista si è invece avvalso della collaborazione di Charlie Aiello e Miky Giorgi (Antiqua Studio), Jacopo Galeazzi, Giancarlo Facchini e Marco Rugiati (Control C), Massimo Perini, Marcello Catalano e Sander.

Collaborazioni importanti, ottime scelte musicali, talento compositivo ed interpretativo rendono “Welcome To My World” uno degli album dance più interessanti e, giustamente, più attesi.

Uscita: 15-02-2008

fonte: self.it

Nessun commento: